Begin main content


Se sei già registrato puoi accedere direttamente ai servizi altrimenti devi registrarti

ASET HOLDING S.p.A.- nuove regole, nuovi vantaggi, maggiore efficienza

L’energia è un bene che dobbiamo imparare ad amministrare, non solo perché è una risorsa limitata e costosa ma anche perché riducendo i consumi limitiamo l’inquinamento atmosferico. Ognuno di noi può contribuire ad una riduzione dei consumi energetici e conseguentemente migliorare le condizioni ambientali solamente dedicando un po’ più di attenzione al proprio impianto di riscaldamento. Almeno quanto ne dedichiamo alla nostra automobile: infatti, una piccola caldaia ha la stessa potenzialità di un’utilitaria e ambedue consumano energia e inquinano l’ambiente. Le leggi vigenti rendono obbligatoria la manutenzione e la conduzione di tutti gli impianti termici funzionanti con combustibili liquidi o gassosi e impongono un controllo periodico sia dello stato di manutenzione dell’impianto sia del rendimento di combustione del gruppo termico mediante il proprio manutentore.

Tali controlli fanno risparmiare combustibile e migliorare fino al 10% il rendimento della caldaia compensando abbondantemente i costi di manutenzione. Né è da sottovalutare il vantaggio in termini di sicurezza che si consegue con una buona manutenzione dell'impianto termico.

Questo sito intende essere un primo mezzo di informazione che gli enti propongono ai propri cittadini desiderosi di sapere di più sul controllo e la manutenzione degli impianti termici nel rispetto delle leggi. Un particolare ringraziamento a tutte le Assiociazioni, enti, che collaborano alla riuscita del progetto


AVVISO PER IL PUBBLICO:

L'ufficio impianti termici osserva il seguente orario di apertura al pubblico:

  • dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 12:30;



Normative:  E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 27/06/2013 il DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 aprile 2013, n. 74  - Regolamento recante definizione dei criteri generali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell'articolo 4, comma 1, lettere a) e c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192. (13G00114) (GU Serie Generale n.149 del 27-6-2013)
note: Entrata in vigore del provvedimento per le parti applicabili: 12/07/2013

NB. Siamo in attesa dei decreti attuativi

Normative: Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (GU n. 130 del 05/06/2013) il Decreto Legge 4 giugno 2013, n. 63, che apporta alcune modifiche al Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 192.  



 

  


­

angolo